Allievi in trionfo. I rossoblù si laureano campioni regionali

Una cavalcata trionfale di quattordici vittorie su quattordici incontri permette al Rasulo Edilizia Bernalda di conquistare il titolo regionale nel campionato Allievi. Un successo limpido e meritato, a due giornate dalla conclusione della stagione regolare, in cui i rossoblù del duo Masiello-Barbieri non hanno lasciato neanche le briciole agli avversari: vittoria su vittoria, la compagine lucana ha potuto festeggiare il titolo regionale battendo la diretta concorrente Polisportiva Franchino Trivigno con un netto 7-1. Partita mai in discussione quella del PalaCampagna, con i padroni di casa che, sospinti dal pubblico amico, hanno demolito le resistenze ospiti grazie alla tripletta di Joshua Figliuolo e ai gol di Pierfrancesco Figliuolo, Francesco Viggiano, Giuseppe Forcillo e Leandro Petrocelli. Un cammino iniziato con il successo contro il Marconia e proseguito senza intoppi da parte del Bernalda che, nelle sfide contro le inseguitrici Paterno e Accettura, non ha mancato l’appuntamento con i tre punti, chiudendo la pratica nella sfida di lunedì contro i materani. Il capitano della compagine giovanile rossoblù Pierfrancesco Figliuolo esprime la soddisfazione del gruppo per il traguardo raggiunto: “E’ stata una stagione davvero esaltante, siamo fieri del percorso compiuto finora. Abbiamo dimostrato di essere squadra vera, con un gioco da calcio a 5 e con due figure importanti come Nicola Masiello e Maurizio Barbieri in qualità di guide tecniche e umane. Ringrazio a nome del gruppo la società per l’attenzione dimostrata nei confronti dei giovani della nostra comunità. Naturalmente il nostro percorso non finisce qui perchè ora si apre la fase interregionale e dovremo scontarci con i coetanei vincitori del campionato regionale di Puglia”. Orgoglioso del gruppo il duo Masiello-Barbieri, capaci di inculcare nei ragazzi i fondamentali del futsal per essere ripagati sul campo dal grande impegno e dal lavoro svolto in questo primo anno di futsal academy: “Oltre alla prima squadra, c’è un settore giovanile che cresce, vince e si forma – spiega il tecnico del Bernalda Futsal Nicola Masiello- Gli Allievi si sono rivelati un grande gruppo, con giocatori di grande prospettiva. Abbiamo lavorato sulla tattica, sul gioco, ma anche sull’aspetto umano e mi auguro di aver trasmesso valori importanti a questi ragazzi che, lo ricordo, finora sono stati perfetti, avendo vinto tutte le partite in calendario. La società ha dimostrato di aver compreso l’importanza di investire sui giovani e i risultati conseguiti con l’Under 21, con gli Allievi e con i Giovanissimi dimostrano la bontà del nostro progetto sportivo”. Soddisfatto della vittoria del campionato anche Maurizio Barbieri: “Non era facile raggiungere questo prestigioso obiettivo, al primo anno del nostro progetto. Siamo stati bravi a trasmettere la serietà del lavoro ai ragazzi che, a loro volta, hanno risposto in maniera egregia. Naturalmente ora ci concentriamo sui prossimi obiettivi: sognare non costa nulla e, per questo, cercheremo di superare anche la fase interregionale, per continuare a scrivere pagine importanti dello sport bernaldese”.

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda Futsal