Bernalda Futsal affronta il Cittanova: “Mettiamo da parte le polemiche e restiamo concentrati sull’obiettivo”

Nuova trasferta calabrese per il Rasulo Edilizia Bernalda che cerca un pronto riscatto dopo i due K.O. consecutivi patiti contro Paola e Augusta e la pesante decisione del Giudice Sportivo che ha squalificato il PalaCampagna fino al 31 dicembre. I rossoblù saranno di scena a Polistena contro l’Edilferr Cittanova, diretta concorrente per la salvezza: in Calabria tornerà arruolabile Mario Gallitelli, con l’infermeria lucana che si va svuotando. Nel match di andata i cittanovesi conquistarono tre punti al PalaCampagna, grazie ad una prestazione di grande cuore e alle eccellenti parate di Lo Gatto che, nel corso del mercato invernale, ha cambiato casacca. Il presidente Alfredo Plati presenta così la trasferta calabrese: “Il gruppo ha grandi motivazioni, soprattutto dopo le decisioni del Giudice Sportivo che hanno lasciato perplessi me e l’intera dirigenza, visto che nel referto di gara sono stati riportati fatti non realmente accaduti. Da quel punto di vista siamo al lavoro con i nostri legali per tutelare l’immagine e la credibilità della nostra società e della nostra città, mentre la squadra è ben concentrata sull’obiettivo stagionale. Non accettiamo nessun tipo di alibi o scusanti, bisogna scendere in campo per dare il massimo da qui fino al termine del campionato, senza pensare a nessun condizionamento esterno e a nessun tipo di recriminazione per decisioni avverse. Siamo tutti concentrati sul campo e sul futsal giocato, polemiche e strumentalizzazioni le mettiamo da parte perché la nostra missione è conquistare la salvezza. Il Cittanova è una squadra molto ostica, ben allenata e con una rosa di grande livello: sabato ci aspetta un’altra importante battaglia sportiva, in cui servirà la nostra miglior prestazione”.
Gli arbitri della sfida del Palazzetto, intitolato ai Caduti del Lavoro, saranno Francesco Paolo Buscemi di Enna e Pasquale Caruso di Messina, mentre il cronometrista sarà Luca Petrillo di Catanzaro.

Foto: Dennis Romano

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda Futsal