Bernalda Futsal al lavoro in vista di Cataforio. Grieco: “Svolto un grande lavoro fisico”

E’ ripresa con una doppia seduta la preparazione del Rasulo Edilizia Bernalda in vista dell’impegno esterno di Cataforio: i rossoblù, dopo l’importante successo interno, puntano alla continuità di risultati per dare una svolta decisiva alla stagione. Per il match in terra calabrese mister Masiello dovrà fare ancora a meno degli squalificati Margarita e Fusco, oltre al lungodegente Mario Gallitelli che non ha ancora recuperato dall’infortunio muscolare patito nel girone di andata. Contro il Real Rogit la squadra rossoblù ha confermato i progressi fisici, frutto del lavoro meticoloso del tecnico pisticcese e del preparatore atletico Gianni Grieco: “Sono soddisfatto per quanto svolto in questi mesi con la collaborazione di mister Masiello – spiega l’athletic trainer bernaldese – In questo mese e mezzo di stop per le festività natalizie non è stato facile gestire la condizione della squadra, ma siamo stati bravi, durante la pausa, ad aumentare i carichi di lavoro, modulando l’intensità degli allenamenti. Ho trovato un gruppo in ottime condizioni, i ragazzi sono stati veri professionisti. Alla fine il buon lavoro svolto si è messo in luce anche sabato scorso nel match contro il Real Rogit, dove abbiamo avuto la meglio su un ottimo avversario sia dal punto di vista tattico che fisico. Ora ci prepariamo al meglio per i probabili tre impegni ufficiali che attendono la squadra in una sola settimana: abbiamo ripreso gli allenamenti martedì con una doppia seduta e ho visto i ragazzi molto carichi; naturalmente sarà poi il campo a parlare e a decretare o meno una nostra ulteriore crescita”.