Focus sull’Alma Salerno, prossimo avversario dei rossoblù

Rinvigorito dal doppio successo tra campionato e Coppa, il Rasulo Edilizia Bernalda si prepara ad affrontare una nuova trasferta campana: la meta del sabato di futsal bernaldese è Salerno, dove i rossoblù affronteranno l’Alma del duo De Giacomo-Pannullo. Una sfida importantissima quella in scena nel capoluogo campano, dove il Bernalda proverà a dare continuità di risultati al cospetto di un avversario organizzatissimo e fortemente rinforzato rispetto alla passata stagione. I granata occupano attualmente la quarta posizione del Girone G, avendo collezionato due successi contro Futsal Caserta e Azzurri Conversano e un pareggio contro l’Orsa Aliano. Il trascinatore di questo avvio di stagione è il paraguaiano Cholo Salas, capitano della nazionale sudamericana, che, nelle prime uscite della compagine salernitana, ha dimostrato grande fiuto per il gol, mettendo in grossa difficoltà le retroguardie avversarie grazie alla sua prestanza fisica. In rosa anche il nipponico Ryo che, proprio nel match contro l’Orsa, ha realizzato il primo gol della sua esperienza italiana. La compagine salernitana, allenata dal duo De Giacomo-Pannullo, vanta tra le sue fila anche il forte brasiliano Davì, ex Lollo Cafè Napoli e giocatore dalle grande qualità tecniche. Tra i pali da segnalare l’ottimo momento di forma dell’estremo difensore Amoruso che, con le sue parate, ha contribuito in maniera determinante al raggiungimento dei recenti risultati. In rosa anche l’ex Napoli e Trento Pasquale Simeone, Stefano Melchiorre, Pasquale Roscigno e Antonio Sorrentino, oltre ai due forti fratelli Villalba, di nazionalità paraguaiana e da sempre punti di riferimento della colonia di giocatori sudamericani in Italia, viste le numerose esperienze sulla Penisola tra Montesilvano, Napoli, Policoro e Luparense.
Il match di disputerà al PalaTulimieri di Salerno.