Focus sull’avversaria, ecco il Farmacia Centrale Paola

Il primo storico avversario del Rasulo Edilizia Bernalda nel campionato nazionale di Serie B parla calabrese: la compagine jonica, infatti, affronterà al PalaCampagna il Farmacia Centrale Paola, team neopromosso in cadetteria dopo la vittoria del massimo regionale calabrese e della Coppa Italia di Serie C. La compagine allenata da mister Giovanni Chiappetta si presenterà in Lucania dopo aver confermato in blocco i protagonisti della stagione vincente appena conclusa, oltre ad alcuni innesti che mirano a valorizzare le forze sportive della cittadina calabrese. Il capitano e uomo simbolo della compagine paolana è Antonio Scarnà, denominato ‘carro armato’ per le sue doti atletiche. Un elemento comune tra Paola e Rasulo Edilizia Bernalda è la figura del presidente: in entrambi i casi, infatti, si tratta di presidenti-giocatori e anche Livio Sganga, come Alfredo Plati, è pronto a dare il suo importante contributo per il raggiungimento degli obiettivi societari. I nuovi volti della compagine calabrese sono il portiere Stefano Casella e il giocatore di movimento Raffaele Chiappetta, il primo pronto a sostituire il totem del futsal paolano Simon Pietro Cameriere che, al termine della passata stagione, ha deciso di appendere i guantoni al chiodo. Il bomber della compagine di mister Chiappetta è Salerno, mentre altro importante atleta a disposizione del team è Chianese.

UNO SGUARDO SULLE ALTRE PARTITE – La prima giornata riserva subito un impegno probante per la candidata principale alla vittoria del Girone G, il Maritime Augusta: la compagine siciliana esordirà nel match casalingo con il Futsal Regalbuto, mentre il Real Cefalù sarà di scena a Rossano contro il Real Rogit. Derby calabrese tra Cittanova e Polisportiva Futura, il Cataforio sfida l’Assoporto Melilli, mentre la ‘nobile decaduta’ Corigliano esordisce in casa con l’Odissea 2000 Rossano. Riposa il Sant’Isidoro.

Andrea Cignarale
Responsabile Comunicazione Rasulo Edilizia Bernalda Futsal