I Giovanissimi non si fermano più e rifilano una cinquina al Gorgoglione

Conferma il suo momento positivo la compagine Giovanissimi del Rasulo Edilizia Bernalda, capace di imporsi anche sul Gorgoglione con il punteggio di 5-2. I baby rossoblù offrono una buona prova al cospetto del team materano e inanellano la terza vittoria consecutiva dopo Stigliano e Sant’Angelo: con nove punti all’attivo e due gare da recuperare, Fuina e soci stanno confermando sul campo i progressi frutto degli intensi allenamenti guidati dai tecnici Masiello e Barbieri. A decidere la sfida contro il Gorgoglione ci hanno pensato la doppietta di Francesco Russo e i sigilli di Kevin Giagni, Alessio Coppola e Gabriel Iannucci. “Ottima vittoria al cospetto di una buona squadra – commenta Russo – Non abbiamo fallito la prima uscita del 2017 e siamo felici di essere tornati a giocare dopo il rinvio causa neve della partita contro il Lauria. Stiamo crescendo e siamo contenti di poter lavorare con due allenatori così professionali: sono certo che ci toglieremo belle soddisfazioni”. Primo gol in campionato per Kevin Giagni, ora il team jonico sarà atteso dal match esterno contro il Castrum Byanelli: “I ragazzi stanno migliorando molto e non possiamo che essere soddisfatti di questo – spiega Maurizio Barbieri – I risultati delle partite contano relativamente: quello che più ci interessa è evidenziare una crescita dei ragazzi, sicuramente più maturi e maggiormente disposti ad ascoltare i nostri consigli. Stiamo lavorando bene e si sta definendo un gruppo di giovani atleti molto unito che, attraverso lo sport, si toglierà sicuramente delle belle soddisfazioni”.
Non è scesa in campo la compagine Allievi: il big match in casa del Franchino Trivigno Accettura, infatti, è stato rimandato a causa di un guasto all’impianto di gioco. I rossoblù restano comunque in testa alla classifica.