I nostri prossimi avversari: Assoporto Melilli

Mancano ottanta minuti al termine della prima storica stagione in Serie B del Rasulo Edilizia Bernalda: i rossoblù, ormai matematicamente salvi, stanno onorando nel migliore dei modi gli impegni finali di campionato e ora si preparano ad affrontare l’ultima trasferta di una stagione molto difficile. Melilli è il punto di approdo del lungo peregrinare tra Calabria e Sicilia per il team lucano: è stata una stagione a due velocità per il Bernalda, timoroso e stentato nella prima parte, coraggioso e corsaro nella seconda. La compagine rossoblù sarà di scena in Sicilia, contro un Assoporto rivelazione del campionato e in lotta per un posto nella lotteria play-off, obiettivo inseguito dalla compagine siciliana sin dalle primissime battute di stagione. All’andata i rossoblù di Masiello si imposero 5-2, nel match che sancì la rimonta dei lucani verso una salvezza storica e difficilmente pronosticabile ad inizio stagione. I neroverdi di mister Nuccio Ranno, altra matricola del Girone G, hanno sostenuto un percorso importante in cadetteria, attestandosi sempre nelle zone di vertice della classifica: attualmente Cutrali e soci occupano la quarta posizione, con 36 punti all’attivo, frutto di undici vittorie, tre pareggi e otto sconfitte. Il team isolano proverà a sfruttare il turno casalingo per rafforzare la sua posizione nella griglia play-off, mentre il Bernalda non vorrà certo sfigurare nell’ultima sfida lontano dal PalaCampagna.

Fonte foto: Pagina Facebook Assoporto Melilli C5

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda Futsal