Il Bernalda Futsal ingaggia Ferrante: “Un’occasione per crescere. La Serie B è un grande stimolo per tutti”

Il nome nuovo a disposizione di mister Masiello è Andrea Ferrante: il classe 94′, ex All Blacks e bernaldese doc, è pronto a vivere una nuova entusiasmante esperienza con la squadra della sua città, prossima a partecipare al campionato nazionale di Serie B. Un impegno importante che porta il giovane bernaldese in prima squadra, a conferma della volontà della società jonica di voler crescere in casa talenti locali da lanciare nel mondo del calcio a 5. La guida del tecnico Masiello sarà importantissima per la crescita del giocatore, sin da subito a disposizione dell’allenatore e pronto ad imparare e crescere con il nuovo gruppo: “Sono felice di questa opportunità – spiega Ferrante – Tornare a giocare per la squadra della mia città, in un contesto nazionale e con un pubblico importante come quello bernaldese è sicuramente fantastico per me. So di dover imparare molto, ma con mister Masiello posso stare sicuro che questo avverrà grazie alla sua preparazione e al mio impegno in ogni singolo allenamento. Sono a disposizione del gruppo e del tecnico per contribuire ai successi della società. Siamo al lavoro già da alcuni giorni con grande entusiasmo e non stiamo nella pelle in vista dell’esordio di ottobre in Serie B, momento storico per tutta la comunità”. Ferrante getta un occhio sulle avversarie e sul livello del girone che attende il Bernalda Futsal: “Il raggruppamento è tra i più difficili se penso che nel Maritime Augusta gioca il capocannoniere del campionato di Serie A1 e atleti che hanno vinto il massimo campionato nazionale. Sicuramente siamo una matricola e per questo affronteremo la stagione con la giusta umiltà, consapevoli che il lavoro è l’unica via per raggiungere traguardi importanti”.

Andrea Cignarale
Responsabile Comunicazione ASD Bernalda Futsal