Il Bernalda Futsal riparte dalla Coppa Italia: “Chiudiamo il discorso qualificazione”

Torna a fare sul serio il Rasulo Edilizia Bernalda che, dopo il turno di riposo imposto dal calendario di Serie B, si prepara ad affrontare il match di ritorno del primo turno di Coppa Italia: l’avversario sarà ancora l’Orsa Aliano e, dunque, sarà ancora derby per i rossoblù. Finora il Bernalda ha conquistato un unico successo in questo difficile inizio di stagione, proprio contro i neroverdi di Sharnovski e grazie al netto 5-0 del PalaOlimpia. Il cospicuo vantaggio non deve far rilassare eccessivamente i rossoblù che cercano il successo davanti al proprio pubblico anche per riscattare le tre sconfitte consecutive e per preparare al meglio il delicato impegno di campionato contro gli Azzurri Conversano. L’Orsa Aliano, dal canto suo, è reduce dalla prima vittoria stagionale, ottenuta proprio in casa dei pugliesi con il punteggio di 3-0. Il successo ha rigenerato entusiasmo in casa della neopromossa che arriverà al PalaCampagna con l’obiettivo di rimettere in discussione la qualificazione, nonostante la sicura assenza di Patrick Dipinto per squalifica: “Sarà un test importante per ritrovare i ritmi giusti e per ripartire – commenta il segretario del Bernalda Futsal Giuseppe Mazzei – La pausa è stata importante per ricompattare l’ambiente e per rilanciarci con rinnovato entusiasmo: vogliamo da subito regalare una vittoria ai nostri tifosi, anche perché teniamo fortemente alla Coppa Italia e a proseguire il nostro cammino. Rispetto al match di andata sarà tutta un’altra partita, anche perché l’Orsa Aliano è reduce dal primo successo stagionale e ha dimostrato una crescita evidente nelle ultime uscite. Dal canto nostro, approcceremo la partita senza pensare al vantaggio accumulato, ma semplicemente cercando di costruire il nostro gioco dal primo minuto, anche perché vogliamo regalare gol e spettacolo ai nostri tifosi”. Nella sfida di andata il Bernalda Futsal si impose al PalaOlimpia con il punteggio di 5-0, grazie alle reti di Caruso, Dilucca, Bellaver, Fusco e Gallitelli. Per il match di ritorno, mister De Moraes potrà usufruire della rosa al completo: la squadra resta concentrata, in vista di una settimana importantissima per dare una svolta alla stagione e alla seconda partecipazione consecutiva al campionato nazionale di Serie B.
L’appuntamento per il match di Coppa Italia è fissato alle ore 17: gli arbitri designati sono Olga De Giorgi della sezione di Modena e Domenico De Candia di Molfetta, mentre il cronometrista sarà Dimundo di Molfetta.