Il post gara di Bernalda – Paola: “Trasformare la delusione in energia positiva. La stagione è lunga e ci sarà tempo per recuperare”

La prima sconfitta in campionato per il Rasulo Edilizia Bernalda rovina l’esordio in Serie B: il Paola si dimostra più compatto e supera di misura i lucani al termine di un match sicuramente appassionante visto il finale ricco di occasioni per entrambe le squadre e sicuramente difficile per i padroni di casa che non sono riusciti a raddrizzare un sabato non certo esaltante: “Ci è mancata la giusta cattiveria – afferma Chavi Montes – Abbiamo gestito quasi sempre noi il possesso palla, ma siamo stati puniti in contropiede non essendo riusciti ad essere realmente pericolosi, soprattutto nel secondo tempo. Non facciamo drammi per questo primo stop: ora concentriamoci su queste due settimane di lavoro per ripartire con la giusta carica nel prossimo impegno contro il Real Rogit. Ringrazio il pubblico per il fantastico supporto nel match di sabato: siamo certi che nel proseguo della stagione riusciremo a regalare soddisfazioni alla nostra tifoseria”. Non fa drammi neanche Giuseppe Valentino, data-analist del team jonico: “Dispiace per la sconfitta all’esordio e per le due espulsioni, frutto di nostra inesperienza, ma anche di eccessiva foga da parte dei direttori di gara. Non piangiamoci addosso, ma pensiamo immediatamente alla prossima partita: abbiamo due settimane di lavoro per tentare di recuperare alcuni giocatori, tra cui anche Carlos Alberto, ancora in attesa di transfert dalla Spagna. Per quanto riguarda il match contro i calabresi, siamo calati troppo nella ripresa e ci siamo fatti sorprendere dal Paola: nonostante la prova negativa, il finale di partita ci dà sicuramente carica in vista dei prossimi impegni”. Gioia a metà per Mario Gallitelli, bernaldese doc all’esordio in Serie B: il laterale rossoblù, infatti, dopo l’emozionante doppietta messa a segno nel primo tempo, ha racimolato anche due ammonizioni che lo hanno costretto ad abbandonare il campo anzitempo. Nonostante il rosso, quel che è certo è che Gallitelli rappresenta un punto fermo del presente e del futuro del Rasulo Edilizia Bernalda, viste le sue immense doti e l’impressionante margine di crescita.
Il Rasulo Edilizia Bernalda tornerà ad allenarsi martedì al PalaCampagna, pronto a mettersi alle spalle questa prima brutta uscita e ricaricarsi in vista della trasferta di Rossano Calabro.

Andrea Cignarale
Responsabile Comunicazione Rasulo Edilizia Bernalda Futsal