Primi sorrisi per il Bernalda Futsal contro il Castellaneta

Prima sgambata col sorriso per il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal che sconfigge 4-2 l’ ASD Futsal Castellaneta nel test match del PalaCampagna.
I rossoblu, pesantemente decimati dalle assenze dei brasiliani Carlos Alberto Da Costa e Matheus Bellaver e di Roberto Mianulli e Antonio Caruso, disputano una prova discreta contro i più rodati pugliesi che, tra una settimana, faranno il loro esordio nel campionato di Serie C1.
A decidere la sfida amichevole la tripletta dell’allenatore-giocatore Claudio De Moraes e il sigillo di Mario Gallitelli: “È stato un test sicuramente molto utile per iniziare a provare alcuni automatismi del gruppo. Sicuramente le assenze hanno inciso sulle rotazioni, ma tutto sommato siamo riusciti ad effettuare alcuni movimenti provati in questi primi giorni di allenamento contro un team sicuramente avanti nella preparazione. Ho provato anche alcuni giovani del nostro settore giovanile che hanno ben figurato. Ora ci aspetta una nuova settimana di allenamenti, in cui dovremo continuare il nostro percorso di crescita. Ringrazio il pubblico presente, così numeroso per un test amichevole e sempre pronto a sostenerci”.
Soddisfatto anche Mario Gallitelli: “Non è stato facile affrontare questa prima amichevole, visto il gran caldo e le assenze. I nostri avversari ci hanno messo in difficoltà, ma siamo riusciti a dimostrare il nostro valore e i primi importanti progressi”.

Questi i giocatori a disposizione di mister De Moraes per la prima amichevole: Vittorio De Brasi, Rocco Silletti, Massimiliano Acito, Vicente Girardi, Angelo Mastrogiulio, Pierfrancesco Figliuolo, Davide Fusco, Pierpaolo Sarubbi, Mario Gallitelli.