Rasulo Edilizia Bernalda, il punto sui campionati di Serie B e Under 21

SERIE B – Secondo stop consecutivo per il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal che, nonostante l’ottima prova di Rossano, cede nel finale ai padroni di casa del Real Rogit, in grado così di conquistare i primi punti della stagione. I rossoblù jonici restano ultimi in graduatoria, con ancora zero punti all’attivo, ma con una gara in meno rispetto al resto delle squadre. In testa al raggruppamento tentativo di fuga per il Maritime Augusta, vittorioso di misura nel big match contro il Real Cefalù grazie alla doppietta di bomber Zanchetta: sul primato dei siciliani pesa il ricorso del Futsal Regalbuto sul risultato della prima giornata di campionato. Il big match di Augusta viene vinto a fatica dai padroni di casa, con il Cefalù che ha dimostrato tutta la sua forza. Successo esterno dell’Assoporto Melilli che espugna Cittanova con un pesante 10-3 maturato solo nel finale: i siciliani, infatti, domano gli avversari e raggiungono Odissea 2000, Real Cefalù e Farmacia Centrale Paola a quota sei. Per i calabresi della città di San Francesco prima sconfitta stagionale a Reggio Calabria: il Cataforio cancella lo zero in classifica domando i corregionali di Paola con un netto 5-2. Primi punti anche per il Sant’Isidoro che vince di misura (5-4) sul Polisportiva Futura, rischiando l’incredibile rimonta da parte dei reggini. Chiude il quadro della terza giornata il successo esterno del Futsal Regalbuto che espugna il Palasport di Corigliano con il punteggio di 7-4 e, in caso di esito positivo del ricorso, il team siciliano potrebbe addirittura prendersi la vetta del girone.

UNDER 21 – Primi sorrisi nel girone T per il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal che sfrutta il fattore casalingo per battere 9-2 l’Atletico Cassano. La compagine rossoblù vince la sua prima partita nel campionato nazionale Under 21 e sorride per la cinquina di Lemma, la doppietta di Dilucca e le reti di Eletto e Paradiso. Vittoria agevole anche per il Virtus Noicattaro che supera il Borussia Policoro con il punteggio di 6-2; tre punti casalinghi anche per lo Shaolin Soccer Potenza che doma le velleità del Futsal Capurso (7-6), riscattando il K.O. della prima squadra patito proprio contro i pugliesi sabato scorso sempre al PalaPergola. Completa il quadro della prima giornata la vittoria larga dell’Edil Legno Matera che si aggiudica il primo derby lucano contro il Signor Prestito Medio Basento con il punteggio di 10-4.
Riposa il team pugliese dell’Adelfia in Movimento.

Andrea Cignarale
Responsabile Comunicazione Rasulo Edilizia Bernalda Futsal