Riparte la Serie B. Il Bernalda ospita la Lubrisol Regalbuto: “Siamo ancora affamati”

Due settimane di stop non hanno frenato la grande voglia di continuare a stupire del Rasulo Edilizia Bernalda che, raggiunta la matematica salvezza, si prepara al rush finale con l’obiettivo dichiarato di migliorare ulteriormente la posizione di classifica. I lucani veleggiano nelle zone intermedie della graduatoria e al PalaCampagna dovranno vedersela con la Lubrisol Regalbuto, compagine siciliana in piena lotta per un posto nei play-off. All’andata il team di mister Paniccia si impose 7-1: il K.O. in terra di Sicilia fu l’ultima sonora sconfitta prima della favolosa risalita del Bernalda che, nel girone di ritorno, ha tenuto un ruolino di marcia invidiabile. La sfida si disputerà in un PalaCampagna a porte chiuse: la sanzione del Giudice Sportivo, infatti, non permetterà ai supporter bernaldesi di prendere parte alle ultime due partite casalinghe contro Regalbuto e Cefalù. “La squadra ha avuto quattordici giorni per smaltire le tossine e le fatiche dell’ultimo periodo – spiega il patron rossoblù Sanny Rasulo – Siamo reduci da cinque partite senza sconfitte e vogliamo prolungare la striscia vincente anche nel match casalingo contro il Regalbuto. Come abbiamo dimostrato in queste ultime uscite, non faremo sconti a nessuna avversaria e proveremo a giocarci le nostre chance play-off fino in fondo. Il mister ha lavorato bene in queste due settimane, proprio in vista della sfida contro il Regalbuto: ci teniamo a fare bella figura e a regalare ai nostri sostenitori altre soddisfazioni in un campionato così complicato come quello in corso. Gli incredibili valori delle squadre inserite nel nostro girone si sono palesate nella Final Eight, dove il Maritime Augusta ha sbaragliato ogni concorrente, aggiudicandosi la Coppa Italia con facilità disarmante. In questo primo anno di cadetteria siamo stati bravi a reggere l’urto della categoria e a portare a casa la salvezza: ora godiamoci questo finale di stagione, con la speranza di poter concludere il campionato nel migliore dei modi”.
I tifosi del Bernalda si raduneranno all’esterno del PalaCampagna e, nonostante l’ingresso vietato, faranno sentire il loro calore ai giocatori impegnati sul parquet: inoltre, sarà trasmessa la diretta streaming della sfida ai bianconeri di Sicilia.
Il match del PalaCampagna sarà diretto dal duo arbitrale De Lorenzo di Brindisi e Agostinelli di Bari, mentre il cronometrista sarà Lapenta della sezione di Moliterno: fischio d’inizio alle ore 16.

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda