Sanny Rasulo chiama a raccolta i tifosi: “Contro il Rogit c’è bisogno del sostegno di tutti. I tre punti non devono sfuggirci”

Il Rasulo Edilizia Bernalda è al lavoro per preparare la delicata sfida di campionato contro il Real Rogit, prima fatica del 2017 per i rossoblù, chiamati a costruire la salvezza a suon di vittorie. Mister Masiello ha tenuto il terzo allenamento settimanale con il gruppo quasi al completo, eccezion fatta per Mario Gallitelli che sta lavorando a parte per rientrare a pieno regime con i compagni. Per il match contro i bianconeri cosentini mancheranno anche gli squalificati Margarita e Fusco, ma il patron Sanny Rasulo non vuole sentire ragioni in vista del match contro il Real Rogit: “Sabato ci aspetta un impegno molto difficile: i nostri avversari occupano il quarto posto in graduatoria, ma noi non dobbiamo pensare ad altro che restare concentrati e vincere la nostra partita. La classifica parla chiaro: solo i tre punti ci potranno consentire un salto di qualità importante. La squadra è profondamente rinnovata e la dirigenza ha sostenuto notevoli sacrifici per assicurare alla nostra città un team competitivo e in grado di ambire alla permanenza in un campionato così importante che costituisce una vetrina notevole per Bernalda. Noi crediamo fermamente nel nostro progetto sportivo e contiamo sull’apporto dell’intera comunità: già da sabato, infatti, parte il nostro cammino e il supporto della gente di Bernalda non può che costituire un ingrediente essenziale per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Mi aspetto un PalaCampagna colorato, festoso e pronto a vivere con noi la prima delle dodici battaglie che ci attendono in questo 2017: sono certo che i nostri tifosi non deluderanno le aspettative”. Il Real Rogit, prossimo avversario del Rasulo Edilizia Bernalda Futsal, è stato eliminato dalla Coppa Italia di Serie B: fatale la sconfitta di Augusta contro la Maritime, il tecnico bianconero rossoblù Leo Tuoto ha presentato così la sfida di Bernalda per il suo team: “La trasferta di Augusta ha sicuramente reso più difficoltosa la preparazione della sfida contro i lucani: sabato sicuramente troveremo un ambiente voglioso di riscatto, una squadra che metterà tutta se stessa per conquistare tre punti importantissimi per la salvezza. Noi andremo lì con la consapevolezza che sarà una partita vera e dura.
Per fare punti sabato ci vorrà un grande Rogit e tanto carattere”.

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda Futsal