Sergio Rissi non si fida del Real Rogit: “Dimostriamo sul campo la nostra voglia di vincere”

Riparte dopo oltre un mese di stop il cammino del Rasulo Edilizia Bernalda nel campionato nazionale di Serie B: i rossoblù di Masiello ospitano al PalaCampagna il Real Rogit quarta forza del campionato con l’obiettivo di vincere e migliorare una situazione di classifica difficile, ma non compromessa. In attesa di recuperare la sfida di Paola, il team lucano lavora alacremente per inaugurare il nuovo anno con un successo. Contro i bianconeri cosentini non sarà impresa facile, ma Sergio Rissi non ammette errori e cali di concentrazione: “Sabato sarà una sfida difficile e importante allo stesso tempo. Siamo chiamati a vincere per migliorare la nostra situazione e dare soddisfazioni ai nostri calorosissimi tifosi che non ci hanno fatto mai mancare il loro sostegno in queste settimane di duro lavoro. Il periodo di stop è stato importante perché ha permesso di conoscere e amalgamare il gruppo: ora non resta che dimostrare sul campo i nostri miglioramenti e la nostra voglia di vincere. Affronteremo una squadra esperta per la categoria, avremo alcuni assenti, ma in questo momento non possiamo cercare scuse: è necessario vincere e lavoreremo per conquistare i tre punti”. Il tecnico rossoblù Nicola Masiello dovrà fare a meno degli squalificati Fusco e Margarita, oltre all’infortunato Mario Gallitelli, indisponibile dopo il match di Regalbuto e non ancora al top della forma. Nel match di andata il Real Rogit si impose negli ultimissimi minuti di gara grazie alla doppietta di Metallo, con il Bernalda Futsal comunque autore di una grande prova in terra calabrese: “Siamo convinti di aver operato ottimamente sul mercato – spiega il patron Sanny Rasulo – La squadra ora è completa in ogni reparto e siamo convinti che potrà competere nella lotta per la salvezza. Ci attende un girone di ritorno sicuramente difficile, ma sono certo che gli sforzi della dirigenza verranno premiati con i risultati. Faccio un appello ai tifosi e alla cittadinanza affinché sostengano il nostro progetto e seguano la squadra nel match del PalaCampagna perché la Serie B è una risorsa per tutta la comunità, per la città, per i giovani e per le famiglie”.
La sfida si giocherà sabato 21 gennaio alle ore 16: i direttori di gara designati sono Antonio Dimundo di Molfetta e Ruggiero Chiariello di Barletta, mentre il cronometrista è Vincenzo Buzzacchino della sezione di Taranto.

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda Futsal