Trasferta pugliese per l’Under 21. Allievi si giocano il primato contro il Paterno. Giovanissimi in casa dell’Or.Sa

Si avvicinano gli impegni delle compagini giovanili rossoblù, impegnate tra domenica e martedì in un autentico tour de force che permetterà di chiarire gli obiettivi stagionali e le ambizioni dei tre gruppi bernaldesi.

UNDER 21 – Dopo due settimane di stop per esigenze di calendario, riparte il cammino dell’Under 21 in campionato: il Rasulo Edilizia Bernalda, dopo la cocente e immeritata eliminazione dalla Coppa Italia, si rituffa nella stagione agonistica e si appresta ad affrontare la delicata trasferta di Noicattaro, dove affronterà la locale Virtus, quarta forza del girone T con tre punti di vantaggio rispetto ai lucani di mister Gallitelli. Attualmente il raggruppamento è guidato dal Real Team Matera, primo con sedici punti all’attivo, uno in più dello Shaolin Potenza. Completa il terzetto di testa l’altra lucana Avis Borussia Policoro.

Il Rasulo Edilizia Bernalda affronterà la Virtus nel match domenicale delle 11 al PalaPertini di Noicattaro.
ALLIEVI – Scontro al vertice per i rossoblù del duo Masiello-Barbieri, attesi dalla sfida casalinga al Futsal Paterno, altra compagine a punteggio pieno oltre al Trivigno. Il Rasulo Edilizia Bernalda, reduce dal successo di sette giorni fa in casa degli Amici del Borgo Matera, punta al tris di vittorie per continuare il percorso di crescita e competere per le posizioni che contano nel campionato regionale di categoria. Il match si disputerà lunedì al PalaCampagna: il fischio d’inizio del direttore di gara è fissato alle ore 17.

GIOVANISSIMI – Cerca il riscatto il gruppo più giovane della Futsal Academy bernaldese: i rossoblù, dopo il K.O. interno sfortunatissimo contro il Deportivo Salandra, meditano la rivincita e affronteranno nella terza giornata di campionato l’Or.Sa Aliano, reduce dal pareggio contro il Gorgoglione. La sfida si disputerà martedì 6 dicembre al PalaMalvasi di Scanzano: fischio d’inizio alle ore 19.