Under 21, al PalaCampagna c’è la capolista Shaolin: “Serve la gara perfetta”

Provare a riaprire le sorti del campionato: con questo spirito i giovani rossoblù del Rasulo Edilizia Bernalda Under 21 hanno affrontato la settimana di allenamenti dopo la vittoria esterna ottenuta sul campo del Futsal Capurso. All’orizzonte, infatti, c’è il big match contro la capolista Shaolin Soccer Potenza, avvantaggiata di sei lunghezze sugli jonici e con una grande tradizione giovanile alle spalle. I potentini, infatti, affrontano da anni il campionato nazionale under 21 con ottimi risultati e quest’anno sono in piena corsa per la vittoria del girone T: ma sulla loro strada i neroarancio incontreranno i terribili ragazzi di mister Gallitelli, reduci da due vittorie consecutive e terzi in graduatoria. Ai rossoblù mancherà per squalifica l’italo-argentino Lodh Meric de Bellefon, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo a causa dell’espulsione rimediata nel match di una settimana fa contro il Futsal Capurso: “Ci siamo allenati con buona intensità e siamo pronti ad una sfida importante come quella di domenica- spiega il centrale Antonio Dilucca – Conosciamo la forza dell’avversario, ma allo stesso tempo siamo ben consapevoli delle nostre potenzialità. Dovremo disputare la partita perfetta, con grinta, determinazione e gioco di squadra: in caso di vittoria, infatti, la corsa al primato potrebbe dirsi riaperta. Per questo occorrerà lucidità e maturità perchè l’occasione è ghiotta e dobbiamo cercare di sfruttarla. Speriamo anche nella spinta dei nostri tifosi per raggiungere l’obiettivo”. Oltre allo squalificato Meric de Bellefon, mister Gallitelli dovrà rinunciare anche a Roberto Dell’Osso, mentre figura nuovamente tra i convocabili il portiere Michele Carrieri.
Il derby lucano, in programma domenica alle ore 11 presso il PalaCampagna di Bernalda, sarà diretto da Tommaso Impedovo della sezione di Bari, mentre il cronometrista sarà Fabio Talaia di Policoro.

Andrea Cignarale
Ufficio Stampa Rasulo Edilizia Bernalda Futsal