Orsa Bernalda Futsal. Arriva il nazionale slovacco Vojto Turek che afferma: “Abbiamo una squadra di qualità con una mentalità vincente”

L’Orsa Bernalda Futsal è felice di annunciare l’arrivo del laterale Vojto Turek, classe ’97, nazionale slovacco proveniente dal CLN Cus Molise (serie A2) dove ha trascorso le ultime due stagioni. Queste le sue prime parole da neo calcettista bernaldese: “L’idea di venire a Bernalda mi ha subito entusiasmato appena i dirigenti si sono presentati e mi hanno spiegato quali fossero gli obiettivi per la nuova stagione. Il resto è stato solo una naturale conseguenza in quanto abbiamo concordato le condizioni e i dettagli del contratto e chiuso il trasferimento”. Turek descrive così le sue caratteristiche tecniche e temperamentali: “E’difficile per me descrivere le mie qualità tecniche preferisco che lo facciano gli altri quando mi vedranno in campo, di sicuro posso dirvi che voglio aiutare la squadra a vincere partite importanti e farò di tutto per portare il club al successo per raggiungere gli obiettivi prefissati”. Il Nazionale slovacco si appresta a vivere la sua terza stagione italiana dopo le esperienze in Molise, sul campionato che andrà ad affrontare afferma: “Non conosco molti giocatori in Italia perché inizierò solo la mia terza stagione nel vostro Paese ma ho già avuto modo di conoscere alcuni calciatori; credo che la nostra sia una buona squadra con elementi di qualità e mentalità vincente, questi elementi saranno fondamentali! La serie A2? È una competizione molto bella con un gran numero di giocatori di qualità, ogni società vuole vincere e raggiungere il successo quindi ci aspetta un torneo molto impegnativo, personalmente penso che alcune partite di serie A2 siano al livello della A per contenuti tecnici e agonistici”. Il finale di Turek è dedicato ai suoi nuovi supporters: “Saluto con affetto i tifosi del Bernalda e spero che le nuove regole anti Covid possano allentarsi per giocare davanti alle tribune affollate … Vamooos!”

Ufficio stampa Orsa Bernalda Futsal