Orsa Bernalda Futsal, verso l’esordio in campionato. Rispoli: “Voglio una squadra affamata come me!”

Conto alla rovescia in casa dell’Orsa Bernalda Futsal per l’esordio in campionato al PalaCampagna contro la Gear Siaz Piazza Armerina con calcio d’inizio fissato sabato 9 ottobre alle ore 16:00 (la gara sarà trasmessa dalla piattaforma web  Bernalda Sport). In estate la rosa rossoblu è stata oggetto di un corposo restyling che ha coinvolto anche l’area tecnica con l’ingaggio del trainer Cesare Rispoli, “cavallo di ritorno” dopo l’esperienza trascorsa da giocatore con il club lucano. Proprio il neo tecnico parla della fase di preparazione affrontata nel periodo estivo: “E’ stata un’ottima preparazione, la squadra è pronta e i nostri ragazzi sono pronti sotto il profilo psicofisico. E’ chiaro che ci vuole un po’ di tempo per assimilare al meglio determinati dettami tattici comunque i calciatori mi stanno seguendo, lavorano e soprattutto hanno voglia di emergere. Abbiamo una squadra giovane chiaramente dobbiamo crescere e di sicuro miglioreremo”. Dopo i test estivi adesso si fa sul serio con la prima di campionato da affrontare sul terreno amico con i siciliani della Gear Siaz Piazza Armerina: “Loro – prosegue il tecnico bernaldese- hanno già alle spalle un anno d’esperienza e sono guidati da un ottimo allenatore brasiliano così come noi loro hanno profondamente mutato la squadra cambiando molti giocatori e in organico possiedono un buon portiere. Di sicuro è una formazione che punterà in alto. Noi dobbiamo preoccuparci solo di tenerli testa”. Sugli obiettivi stagionali Rispoli ha le idee chiare: “Vogliamo essere l’outsider del girone nel corso del torneo ci renderemo conto delle nostre reali potenzialità. La mia filosofia è quella di arrivare al risultato attraverso il gioco; lo ribadisco siamo una squadra giovane con tanta voglia di emergere e migliorarsi perché ovviamente abbiamo qualche lacuna da colmare”. Il messaggio finale è riservato agli aggettivi dell’Orsa Bernalda targata Rispoli: “Voglio una squadra cazzuta, ordinata e soprattutto affamata come lo ero io!!!”

Ufficio stampa Orsa Bernalda Futsal